Voglia di mare? Beachwear Levante

E’ un luglio strano questo, piovoso e con temperature un po’ ballerine…ma in fondo è sempre luglio e le tanto agognate ferie sono dietro l’angolo, per cui se ancora non avete scelto il vostro costume da bagno della stagione è il momento di farlo.

Bikini o costume intero? C’è l’imbarazzo della scelta e tutto coordinato con kaftani e mini abiti da spiaggia, insomma un kit completo per essere sempre trendy e impeccabili anche al mare.

La collezione summer 2014 di levante presenta una linea trendy e una lady, con tutti i suoi coordinabili… vediamo un po’ cosa scegliere per la nostra valigia, soprattutto ora che ci sono i saldi bisogna approfittarne.

levante3 levanye2Per chi ama le fantasie floreali di ispirazione tropicale Levante offre diverse bikini, sia in versione fascia, triangolo e coppe imbottite per valorizzare maggiormente il proprio decolté. Fondo bianco e colori sgargianti per un’estate allegra e vivace.

Nella linea trendy anche fantasie optical in bianco e nero, linee oblique, marcature rosse e total black o white.. ma non solo anche tanto colore e linee morbide che accompagnano le curve e le sostengono nella linea lady. Viola, fucsia, blu, verde.. applicazioni e ricami, per chi ama linee classiche ma sempre alla moda.

 

 

levante4 levante1levante5

Da qualche anno ho scoperto il fascino dei costumi interi, che trovo molto eleganti e sensuali.. scoprono il necessario e mettono in risalto le curve.. tra quelli Levante mi piace molto linea Sleek, semplice e lineare, lascia scoperta la schiena e si sostiene al collo e dietro al seno. La stessa linea propone anche un due pezzi molto elegante con lo slip a vita alta o la culotte. Se avete capito i miei gusti tendo verso il costume total black o una fantasia black and white, per cui vi riporto nelle foto i miei pezzi preferiti…mentre se volete guardare l’intera collezione dei costumi e abbigliamento mare  levante sul loro canale Pinterest: www.pinterest.com/levantespa/summer2014/ o al link: www.levantegroup.com.

A presto, Madame G.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *