Tra nuovo e già visto, ecco la nuova collezione Calzedonia

Arriva l’autunno ed è tempo di calze. Finalmente aggiungo io!!  Iniziamo allora a sbirciare le vetrine, sfogliare siti e cataloghi e scoprire i nuovi modelli….  Cominciamo con il brand più famoso, Calzedonia.

Famoso per la sua presenza capillare sul territorio nazionale ed estero. In ogni città, centro commerciale c’è uno store di Calzedonia e quindi non potete avere nessuna scusa per avere un paio di calze alla moda.

Da qualche anno Calzedonia punta al mercato giovane con i leggings, diversi tessuti, fantasie, colori. Un’operazione di moda e di mercato, soprattutto per conquistare con capi più pratici da indossare e più fashion da certi punti di vista rispetto a collant e autoreggenti.

Leggings effetto leather, in tessuto, microfibra, tinta unita o fantasia, pizzo, lurex  per uno stile rock, sportivo, metropolitano o romantico…comodo e funzionale sicuramente, alla moda, ma come sottolineo spesso non adatto a tutte le donne, sia da un punto di vista anagrafico che di stile.

Calzedonia-fall-winter-leggings

Sono, però, curiosa quest’anno di provare alcuni modelli. Molte amiche mi invitano a indossare il leggings ecopelle e non vi nego che la tentazione c’è… proverò sicuramente quello classico e quello trapuntato, che pare essere il capo must della collezione, visto che campeggia sulla copertina del catalogo.

Per il resto leggings animalier, tipo jeans, lurex e con strappi… niente di nuovo, ma solo una versione rivisitata dai modelli delle scorse collezioni. E a proposito di rivisitazione e di scarsa originalità riotrnano i collant velato/coprenti, peccato che la Ori li aveva lanciati già da qualche anno (un modello bellissimo e molto elegante a cui avevo dedicato anche un post http://calzediseta.wordpress.com/2013/11/28/velate-o-coprenti-meglio-entrambe-con-fury-di-ori/). Idem per il collant gessato bianco, bello il modello, ma che personalmente ho nell’armadio da un bel po’ di tempo.

CALZEDONIA FW ITALIANO

Vi segnalo ora quelli che secondo me sono i modelli più interessanti di questa collezione e che sicuramente proverò e voglio avere tra le mie calze.

Due sono i modelli che mi sono subito piaciuti e pure tanto. Il primo : i maxi gambaletti neri  con reto traforato, ideali per questo primo periodo di freddo, che trovo sexy sia nel modello (lo sapete che amo le parigine) sia nella mix filato compatto/traforato. Il secondo modello è un collant coprente nero con delle righe orizzontali, con una leggera traforatura. Le righe sono distanziate, per cui la fantasia è sobria e non diventa sportiva, ma anzi si adatta benissimo a ogni età e forma di gamba.

intimo-2015-calzedonia-collezione-autunno-inverno-calze-autoreggenti collant-calzedonia-inverno-2014-2015-prezzo-9-95-euro

Belli anche i calzini neri, i collant a pois, già presenti da diversi anni nelle tendenze moda, ma sempre belli.. quest’anno è la volta di calza velata con pois a contrasto grandi, bello anche il collant nero coprente con righe orizzontali e fantasia floreale

Infine le calze finta parigina, collant con fantasie che si ispirano per motivi alle calze da reggicalze o parigine, con la comodità del collant. Calze che odio!! L’ho detto!!

longuettepersito

Eh sì, se l’obiettivo di una parigina o di un reggicalze è esprimere una certa femminilità e seduzione, il collant in questione ti dà solo un effetto ottico, forse simpatico, ma che io trovo poco con poco potere seduttivo. Secondo me, ma è solo una mia opinione, sono calze senza senso. Io preferisco la vera parigina, che molte troveranno poco comoda, ma sicuramente ha un gran fascino. Ma di questo ne parleremo in modo più approfondito.

Se volete scaricare il catalogo di Calzedonia potete farlo qui: http://www.calzedonia.it/it/

Spero di avervi dato buone indicazioni… a questo punto non mi resta che darvi appuntamento con la prossima recensione e fate buono shopping!

Madame G.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *