Le mie calze Zohara

zoahara-slyweb-medium (16)Quanto sono belle le mie calze Zohara… morbide, adattabili a qualsiasi fisicità grazie a un tessuto elastico che non stringe troppo, senza cuciture, colorate e dal design originalissimo. Hanno subito fatto colpo grazie alle loro fantasie poco scontate. Le mie sono metropolitane, si ispirano ai palazzi e alla città dando un effetto di slancio e dinamismo. Mentre camminavo per strada osservavo gli sguardi curiosi delle ragazze, che buttavano un occhio furtivo.  A fermarmi è stata una signora, anche un po’ avanti con l’età, con suo marito secondo me più curioso di lei, che mi ha chiesto “ma che palazzo è quello disegnato sulle tue calze”? A questa domanda sono rimasta un po’ perplessa, pensavo mi volesse chiedere dove le avevo comprate o che calze sono, ma l’insolita e intelligente interrogazione mi è piaciuta ancora di più… Si tratta di un palazzo nordeuropeo, forse di tipo inglese, che il mio amico ha farcito con dettagli di architettura neogotica… 🙂

Si tratta del modello Palazzi Gemelli, design bianco su fondo nero, che ben si sposano su un total black o un un gioco di contrasto black and white. Io lo indossavo con una maxi maglia nera con cappuccio e scarponcini. Ma devo dire che queste calze per le loro fantasie vanno portate assolutamente con scarpe che lasciano scoperta la gamba, banditi dunque gli stivali, permessi solo scarpe con tacco alto che slancia ancora di più la gamba e scarponcini e bikers alla caviglia.

zoahara-slyweb-medium (15)

In attesa allora di scoprire la nova collezione per l’inverno 2014/2015 godiamoci questa galleria fotografica e se visitate il sito di Zohara (www.zoharatights.it) troverete ancora sconti interessanti sulla collezione 2013/2014. Approfittatene.

zoahara-slyweb-medium (3) zoahara-slyweb-medium (5)

 

ps. guardate che bello il packaging, unico, esclusivo ed elegante.

Foto by Salvatore Romano

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *