Calze per il primo freddo, senza rinunciare al nude look

Comincia il primo fresco e come ogni autunno che si rispetti non è facile abbandonare l’idea di un’estate che non c’è più..(anche se questa appena trascorsa è stata bruttina).

La soluzione per questo periodo, soprattutto per chi non ama calze troppo pesanti o vuole sfoggiare residui di abbronzatura sono le calze a bassa danaratura. Sì, quelle versione summer, che si promuovono e si indossano quando comincia il primo caldo, ma ancora non amiamo del tutto scoprire le gambe.

E’ esigenza di molte consumatrici di calze, infatti,  avere gambe esteticamente impeccabili in ogni stagione, anche quando il classico collant velato 15/20 denari è ancora troppo evidente, ma la gamba nuda è fuori luogo o perché l’aria è fresca o perché non siamo abbronzate.

Nell’inversione di clima, io consiglio di fare la stessa cosa. In questo caso la temperatura scende e noi tendiamo a coprirci. Io solitamente, considerata la mia ampia collezione di calza, alterno calzini, parigine, collant e autoreggenti velatissime, calze a rete e leggings. In fondo c’è solo l’imbarazzo della scelta, ma per chi si sente a proprio agio solo con il classico collant le proposte sono le calze dagli 8 den ai 15 den, colori chiari, effetti abbronzanti o simili, fino ad arrivare alle 20 den (seppur queste n po’ pesantine ancora per questo periodo).

Tutti i brand hanno la loro linea “summer” vedo non vedo, in precedenti post vi ho parlato delle Calze Levante Summer e o l’Effect Soleil della Ori, questa volta vi propongo il modello Make Up della San Pellegrino, azienda che presto conosceremo più da vicino.  Il nome esatto del modello è Bronze Effect, e li riconoscete dal simbolo del pennello da phard sul packaging.

L'intera linea composta da gambaletti, calzini e collant

Sono tutti articoli velatissimi che minimizzano le imperfezioni della pelle con un vero effetto make up e regalano alla gambe il tono di colore desiderato, simulando l’effetto dell’abbronzatura o del fondotinta, donando omogeneità alla pelle, esattamente come avviene con il trucco per il viso. Grazie ad una maglia impercettibile e ad una scelta accurata dei colori proposti, le gambe appaiono perfette

Ogni donna ha la possibilità di scegliere il tono di colore per la propria pelle per un effetto studiato a regola d’arte. Si va dal sabbia  al nero, passando per il brandy, il dorato e il color nudo.

Sanpellegrino Supervelo Make Up_Pagina_4

Hanno un corpino traspirante, senza cuciture e punte invisibili per poter essere indossate anche con sandali e scarpe spuntate. Direi che sono le ideali con le open toe. E soprattutto sono le calze ideali per le cerimonie e per chi anche in inverno vuole sfoggiare un outfit nude look, non saranno pesantissime, ma sono sempre meglio che andare a gamba nuda,

Se siete donne con questa precisa esigenza, forse fate ancora in tempo nei negozi a trovare le confezioni “più estive” o se le avete già comprate potete tranquillamente usarle.

Ricordate che la stagionalità dell’indumento la decidete voi in base al vostro outfit e alla temperatura.

Prossima puntata vi propongo qualche consiglio fotografico con un outfit completo, così potrete sbizzarrirvi un po’ a provare i vostri.

A presto, Madame G.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *