La collezione di calze Oroblù, très chic!

Il brand Oroblù a mio avviso è sempre una conferma di raffinatezza e qualità. Anche per questa stagione autunno-inverno 2016/17 le calze Oroblù, sono varie e tutte chic, dal calzino al collant, dalla parigina fino all’autoreggente.

Tanti modelli in diverse nuance e pattern esclusivi, curati nel dettaglio e attuali nel design. Per non parlare poi dei filati: la tradizione incontra l’innovazione nella linea Fibre Naturali, realizzata in filati pregiati quali lana, cachemire, alpaca e viscosa con l’aggiunta di fibre man-made per aumentare la performance e la facilità di manutenzione.

Per quest’inverno Oroblù presenta quattro temi: Artisanal, Elegant, Eclectic Energy,New Tradition. Comune denominatore eleganza e glamour. Nella collezione ci sono modelli capisaldi che segnano le tendenze maggiori: c’è la rete del modello Clara o Audrine, c’è la calza con la riga posteriore, c’è il pizzo e le autoreggenti. Le colonne portanti della femminilità e dell’eros che Oroblù sa declinare alla perfezione nelle varianti moda.

In questo post vi racconto l’intera collezione segnalandovi alcuni modelli che meritano di stare nei nostri armadi. Prossimamente pubblicherò un altro post dedicato ai miei modelli preferiti, che ho avuto modo di scegliere, indossare e ovviamente fotografare per voi.

press-legwear-fw16-17_ita_pagina_2

La linea Artisanal racchiude in sé il gusto senza tempo hand-made e l’esprit creativo che permette di rinnovare i materiali e le texture della tradizione con uno stile contemporaneo. ana e viscosa per capi lavorati ad effetto tricot, proposti in tinte mélange che ne esaltano la trama e le fantasie, come nell’autoreggente Lysette o nella parigina Janet (che è uno dei miei modelli preferiti).

Modello Clara

Modello Clara

parigina Janet

parigina Janet

Tante geometrie anche con un’interpretazione giocata sul contrasto velato-opaco, e al collant Beverly, dal motivo ad effetto 3D, mentre i grandi classici, come tartan, pied de poule e pois, sono rivisitati nel collant Kimmy e nell’autoreggente Adrienne. Quest’ultima una vera chicca, un filato con pattern spigato e pois, in morbido cotone caldo e balza alta in pizzo nero a contrasto, che la impreziosisce regalandole quel tocco chic.

press-legwear-fw16-17_ita_pagina_3

Nuove geometrie danno brio al collant Danielle, Maryann presenta un micro pattern che ricorda gli effetti computer-graphic, altro intramontabile motivo, è protagonista nel calzino Carlene, con vezzoso nastrino anteriore, un modello chiccosissimo da indossare con un pantalone alla caviglia o con anche sopra a un collant. La palette cromatica si tinge di colori intensi come rosso e viola da abbinare ai più soffusi grigi e naturali.

La linea Elegant propone il tema dell’unicità, della ricercatezza estrema, che si concretizza nella scelta di materiali leggeri, come le viscose di aspetto serico e le morbide mischie con cachemire, esaltate da motivi preziosi come il pizzo del collant Rosemary, dell’autoreggente Rosalie e come i micro disegni dei collant Tracy o le reti su velati impalpabili, come nel collant Audrine o Nadine. Tanto nero, tinte scure e scurissime, molto pizzo che gioca un ruolo fondamentale in questa linea e bagliori metallici.

nadine

Collant Nadine

rosemery

Collant Rosemary

 

Il colore e il disegno sono le note di punta della linea Eclectic Energy, solare e positivo, che infonde ai capi un tocco estroso e creativo per dare brio a ogni look. Collant e leggings diventano protagonisti dell’outfit grazie alle stampe floreali, animalier o al pattern dei rug dell’isola di Sumba. Le stampe diventano iper reali, grazie al sapiente uso del colore e ai nuovi procedimenti di printing, sempre più all ’avanguardia.

press-legwear-fw16-17_ita_pagina_4

E infine la linea New Tradition, che riscopre la cultura europea del passato e le infonde nuova vitalità con una rilettura attuale: dal Barocco prende a prestito i pattern effetto tessuto, stampati in nuovi materiali lucidi, mentre i fiori sono proposti in versione light, per un nuovo bon ton. Le classiche righe si rinnovano, e diventano curve e irregolari come onde nei collant Joanna e Pauline e nei leggings Dorothy.

Trovate la collezione intera sul sito www.oroblu.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *